CRT Karate
Stampa E-mail
Mercoledì 22 Marzo 2017 14:22

I primi eventi organizzati dal nuovo CRTK 2017-2020

 

Dopo le elezioni della nuova Consulta del Comitato Regionale Toscano Settore Karate che ha visto la riconferma del VPres. M° Enzo Bertocci, e dopo il primo impegno in campo nazionale, il Campionato Italiano a Rappresentative Regionali, i primi giorni di marzo è stato diffuso l'organigramma completo con le cariche e i compiti assegnati ad ognuno dello staff CRTK.

Il primo impegno organizzativo in regione è stato il 1° Allenamento dei Centri Tecnici Regionali per il quadrienno 2017-2020 che si è tenuto al Palazzetto V. Tarli di Sesto Fiorentino domenica 12 marzo. Un grande ed inaspettato successo di presenze di atleti dai giovani Esordienti A ai più maturi Master che si sono allenati tutta la mattinata seguiti dallo staff CRTK. Ad inizio lezione il Vpres. M° Bertocci ha presentato la squadra di tecnici che in parte è identica allo scorso quadriennio ed in parte vede l'ingresso di nuove figure specializzate. "Le conferme sono una sicurezza all'interno delle squadre CTR e CRAS per come hanno positivamente lavorato negli ultimi anni, mentre i nuovi collaboratori e rappresentanti dei vari settori fanno ben sperare e sono fiducioso per il loro slancio propositivo" ha dichiarato il M° Andrea Capacci, responsabile dei Centri Tecnici. Prosegue "Questo primo incontro è stato un vero successo numerico, indice di quanto le società toscane credano nel lavoro che da anni svolgiamo in Regione per portare in alto il nostro prestigio agonistico. Abbiamo continuato con la presenza degli Esordienti A all'interno di questi meeting per poter sviluppare la futura classe agonistica, senza dimenticarsi dei Master che anche a livello nazionale stanno portando avanti un bel progetto. Tutto ciò è stato anche possibile con le nomine di tecnici che si occupano di fasce d'età e specialità ben precise, sempre sotto la mia supervisione e quella del M° Massimo Costanzo, Commissario Tecnico e Direttore Tecnico del CTR e CRAS". E i numeri parlano chiaro: circa 90 tra Ragazzi, Esordienti A e B; una sessantina di Cadetti, Junior e Senior; e una decina di Master. La buona gestione di questo primo meeting è da attribuire al reparto organizzativo CRTK che vede il Responsabile M° Leonardo Marchi affiancato dal M° Lorenzo Zaccarello Galeotti come Referente Organizzativo per i Centri Tecnici.

allenamento ctr cras marzo 2017 2

allenamento ctr cras marzo 2017 1

La settimana successiva è stato il momento del karate non agonistico, con il corso propedeutico di preparazione agli esami di dan, un percorso di apprendimento e miglioramento di tutti coloro che si appresteranno al conseguire il passaggio di grado. Forti delle esperienze dello scorso anno, viene rinnovato questo impegno regionale che è stato visto portare ottimi risultati a livello di didattica e di esame finale. La lezione si è tenuta presso la Palestra Sancat di Firenze.

Il terzo appuntamento stagionale si è svolto sempre a Sesto Fiorentino, presso la Palestra Olimpia, dove domenica 19 marzo si sono riuniti gli amatori per il progetto Karate-do Evolution: come suggerisce il titolo, è uno studio dell'evoluzione del karate,dalla base tradizionale alla più moderna parte sportiva. Due ore di allenamento per valorizzare maggiormente il karate non agonistico, a cura del M° Leonardo Marchi e del M° Massimo Costanzo.

In video, l'intervista che ci rilasciò il M° Andrea Capacci al lancio del Karate-do Evolution tre anni fa:

 

 

 

Niccolò Zanella
Referente Comunicazione
Comitato Regionale Toscano - Karate
Ultimo aggiornamento Sabato 25 Marzo 2017 19:21
 

Chi è online

 59 visitatori online
Hits visite contenuti : 909283

Condividi questa pagina

  • Twitter
  • Facebook
  • MySpace

Feed RSS

Notizie dal Comitato Regionale Toscano - Settore Karate Notizie dal Comitato Regionale Toscano - Settore Karate
Gestione tecnica piattaforma CMS a cura di PlaNet S.r.l. Sistemi Informatici