CRT Karate
Stampa E-mail
Sabato 06 maggio 2017 16:21

Simone Marino sul tetto d'Europa

2-7 maggio 2017, Kocaeli (Turchia)

 

Sono stati dei giorni vissuti al cardiopalmo da tutti i karateka toscani che hanno seguito le gesta degli atleti impegnati al Campionato Europeo Senior di Kocaeli (Turchia). La Nazionale Italia partiva con le migliori intenzioni e dei buoni pronostici dopo le varie trasferte affrontate nell'ultimo periodo: tra le fila degli atleti in azzurro erano presenti anche Simone Marino convocato nei +84kg e Viola Lallo convocata per la squadra femminile. E la favola ha avuto un lieto fine.

Intanto iniziamo a mettere il medagliere di tutto rispetto che l'Italia ha riportata a casa, uno dei migliori degli ultimi tempi ed il migliore in assoluto per il karate toscano. 

medagliere europei 2017 2

Sabato mattina è arrivato il primo oro della delegazione italiana con il nostro Simone Marino che ha affrontato e sconfitto nella finale dei +84kg il padrone di casa Erkan Enes, nonchè Campione del Mondo nel 2012 e 2014 e Campione d'Europa nel 2013 e 2014. Il percorso di Simone all'Europeo è partito con la vittoria per 3-0 contro il portoghese Reis Felipe, poi la vittoria per 1-0 opposto al rappresentante del Montenegro Cecunjanin Almir, quindi ha vinto per 1-7 contro il kosovaro Nishevci Herolindt (già medaglia di bronzo ai Mondiali del 2016). Nella finale di poule si è trovato opposto all'atleta dell'Azerbaijan Atamov Shahin che ha battuto per 2-3. Sabato, giorno di finali, Simone è salito sul tatami centrale sul quale ha affrontato Erkan Enes: due punti netti di tzuki non hanno concesso appello e gli hanno permesso di salire sul gradino più alto del podio con l'inno di Mameli che riecheggiava nel Şehit Polis Recep Topaloğlu Sports Hall di Kocaeli.

Europei 2017 finale Marino

Alla medaglia d'oro di Simone Marino si affianca quella di Luigi Busà (-75kg) che si è presentato in finale senza aver mai subito un punto. Gli argenti Italiani sono di Viviana Bottaro (kata) e Sara Cardin (-55kg); i bronzi sono di Mattia Busato (kata) e Angelo Crescenzo (-60kg). Per quanto riguarda le squadre che hanno gareggiata tra sabato e domenica si registrano l'oro del kata femminile e l'argento del kata maschile. Ai bordi del podio la squadra del kumite maschile con Simone Marino, mentre la squadra femminile con Viola Lallo (vittoria personale per 2-1) perde il primo incontro contro la Slovenia che poi non le ripesca.

Europei 2017 finale Marino2

Sceso dal tatami della finale, con la commozione di chi poi sale sul gradino più alto del podio, Simone ha dichiarato al microfono della Gazzetta dello Sport: "Mi sento una bestia, ancora non ci credo. Trovarsi faccia a faccia con Erkan e affrontarlo con un certo stile è un'emozione indescrivibile. Sto scoppiando di felicità."

Tutto il Comitato Regionale Toscano Settore Karate si unisce per complimentarsi con Simone e Viola, con la Nazionale intera e con Francesco Puleo che con il suo Team segue costantemente i nostri atleti toscani.

 

 

 

Niccolò Zanella
Referente Comunicazione
Comitato Regionale Toscano - Karate

 

Ultimo aggiornamento Domenica 07 maggio 2017 20:31
 

Chi è online

 107 visitatori online
Hits visite contenuti : 879352

Condividi questa pagina

  • Twitter
  • Facebook
  • MySpace

Feed RSS

Notizie dal Comitato Regionale Toscano - Settore Karate Notizie dal Comitato Regionale Toscano - Settore Karate
Gestione tecnica piattaforma CMS a cura di PlaNet S.r.l. Sistemi Informatici