CRT Karate
Stampa E-mail
Lunedi 29 maggio 2017 22:05

Molte le medaglie dei Toscani

27-28 maggio 2017, Quiliano

 

Si è svolto in Liguria il 5° Campionato Nazionale Master con 150 partecipanti nel kumite e nel kata (fonte Fijlkam.it) che si sono fronteggiati sui due tatami allestiti al PalaSport di Quiliano (Savona). Buone le prestazioni dei toscani che hanno partecipato, con medaglie di pregio in molte categorie.

 

RISULTATI ATLETI E SQUADRE

ORO: Vivaldi Ilaria MB 50kg (Budokan Portuali Livorno), Artini Edgardo MB +94kg (Accademia Karate Montevarchi), Santinacci Antonio MC 67kg (Master Fitness), Paglicci Roberto MC 75kg (Arezzo Karate), Berti Giuseppe MD 75kg (Atlantic Welness).

ARGENTO: Nardi Alessandro ME kata (Goshin-do), Lorenzoni Elena MA kata (Spazio Sport), Michelotti Barbara MC kata (Ninja Club), Novelli Mara MD (Etruria Firenze), Bonamici Manuela ME kata (Ninja Club), Impallazzo Alessandra MC 68kg (Budokan Portuali Livorno), Lupo Gioacchino MB +94kg (SK Follonica). 

BRONZO: Corvaglia Vincenzo MB kata (Doyukai Firenze), Rossi Manila MC kata (Ninja Club), Mencattini Marco MA 84kg (Arezzo Karate), Montini Riccardo MB +94kg (Bodymind), Bruschi Massimiliano MB 75kg (Master Fitness), Fedi Giacomo MC 75kg (Ninja Club), Mara Gavino MD 84kg (Budokan Portuali Livorno), Lazzaro Stefano ME 75kg (Master Fitness).

Vince la classifica Kata Femminile il Ninja Club con 23 punti effettivi distaccando il CUS Perugia e il Fenice Karate Team (16 punti effettivi parimerito). Mentre il Goshin-do si aggiudica la seconda piazza nel Kata Maschile con 15 punti effettivi, preceduto di poco dal Karate do Noventa (18 punti effettivi) e seguito dal Roma 12 (12 punti effettivi). Nel Kumite Femminile il Budokan Portuali Livorno sale sul terzo gradino del podio delle società con 18 punti effettivi, preceduto di pochissimo dal Karate Club Savona e dall'Accademia Karate Crotone (20 punti effettivi parimerito).

Ita Master 2017 logo

Dietro i tavoli o sulle sedie per l'arbitraggio, sono andati in trasferta come Ufficiali di Gara Gaia Taccola e Andrea Meucci, e come Presidente di Giuria Maria Natali.

Gli ottimi risultati riportati in Toscana dopo la trasferta ligure sono segno anche del lavoro che da qualche anno il Comitato Regionale Toscano Settore Karate porta avanti in collaborazione con le varie ASD: credendo nel progetto Master ha introdotto gli atleti over35 negli allenamenti dei Centri Tecnici e all'Open di Toscana come categoria fuori età (essendo un evento per classi giovanili). A tutto ciò va sommato il Seminario Nazionale di Karate Tradizionale, in pianta stabile a Follonica, al quale partecipano molti "Agonisti Master" per rifinire alcuni dettagli di stile e di tecnica per i kata. Alcuni dei partecipanti a questo 5° Campionato Nazionale si erano pure allenati con il M° Pierluigi Aschieri ed il M° Andrea Capacci (all'ora Docente Nazionale per il Kata Master) ai Seminarii Nazionali di Nettuno (marzo 2016) e di Roma presso il Centro Sportivo Olimpico dell'Esercito (novembre 2016). Molta soddisfazione espressa anche dal M° Andrea Capacci, Responsabile dei Centri Tecnici Regionali, che ha sempre sostenuto il Progetto Master della Fijlkam promuovendolo all'interno della nostra regione.

 

 

Niccolò Zanella
Referente Comunicazione
Comitato Regionale Toscano - Karate

 

 

Questo post è stato sponsorizzato da Piccini Wines

logo Piccini wines

 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 31 maggio 2017 23:38
 

Chi è online

 14 visitatori online
Hits visite contenuti : 915061

Condividi questa pagina

  • Twitter
  • Facebook
  • MySpace

Feed RSS

Notizie dal Comitato Regionale Toscano - Settore Karate Notizie dal Comitato Regionale Toscano - Settore Karate
Gestione tecnica piattaforma CMS a cura di PlaNet S.r.l. Sistemi Informatici