CRT Karate
Campionato Italiano Kata Cad ed EsB  
Ostia, 30-31 maggio 2015
 
Il 30 e 31 maggio si sono svolti i Campionati Italiani di kata, come sempre al Palafijlkam di Lido di Ostia (Roma), sede della Fijlkam: il primo giorno di gara è stato riservato alla categoria Cadetti maschili e femminili, mentre la domenica sono scesi sui tatami i più giovani Esordienti B. Entrambe le giornate hanno visto sfidarsi i migliori atleti d’Italia, dando vita a prestazioni di altissimo livello che hanno messo in difficoltà i giudici di gara per decretare i vincitori. Tutti gli atleti, infatti, hanno dimostrato una crescita importante del livello tecnico già in atto da qualche anno, per la soddisfazione di tutti coloro che si interessano a questo sport. Tra i Cadetti maschili si è laureato campione italiano Giuseppe Panagia del Centro Studi Karate Shotokan Vittoria (Verona), l’argento è andato ad Andrea Sperati della Gin Angel (Fiumicino), mentre i bronzi sono andati a Luca Brescia del Karate Wa Yu Kai Fam (Muggiò, Monza) e Francesco Zaccone del Centro Studi Karate Shotokan Vittoria (Verona). Nel femminile la medaglia d’oro è andata a Carola Casale del Karate Pozzuolo (Pozzuolo Martesana, Milano), al secondo posto si è piazzata Noemi Nicosanti del Toukon Karate-Do (Velletri), mentre si sono messe al collo la medaglia di bronzo Simonetta Golino della Dynamic Club (Caserta) e Lisa Pivi del C.D.K.R. Fysiodinamik (Rimini). Le due toscane Ginevra Legnani della Spazio Sport () ed Ilaria Paoletti dell’Accademia Karate Shotokan (Sesto Fiorentino) si sono piazzate entrambe al 7° posto, sfoggiando però prove eccellenti in una categoria molto difficile. La domenica, tra i più giovani, ha decretato la vittoria per Giulio Sembinelli del Master Rapid SKF, il secondo posto per Mirko Barreca de Karate Tarquinia Fata Morgana ed i terzi posti per Leonardo Diana del Centro Sportivo Esercito Roma e Domenico Zezza del Riugi Corato Bari nella categoria maschile. Tra la ragazze, invece, la campionessa italiana è Carolina Amato del Centro Sportivo Esercito Roma, Elisa Franchini del Centro Karate Riccione ha ottenuto l’argento ed i bronzi sono andati a Sofia Garofoli e Giorgia Barella, entrambe del Gruppo Sportivo Fiamme Oro (Roma). Ottima prestazione della toscana Rebecca Pontremolesi dell’Accademia Karate Shotokan (Sesto Fiorentino), che è riuscita ad insidiare le primissime posizioni nonostante una categoria che contava atlete molto forti e con successi alle spalle anche in campo internazionale.
 
 
 
 
Niccolò Zanella, Lorenzo Berti
Sezione Stampa
Comitato Regionale Toscano - Karate
 

Chi è online

 90 visitatori online
Hits visite contenuti : 845851

Condividi questa pagina

  • Twitter
  • Facebook
  • MySpace

Feed RSS

Notizie dal Comitato Regionale Toscano - Settore Karate Notizie dal Comitato Regionale Toscano - Settore Karate
Gestione tecnica piattaforma CMS a cura di PlaNet S.r.l. Sistemi Informatici